domenica 26 febbraio 2017

Chi è Ra?

Così come nella precedente domanda che cos'è la Legge dell'Uno, anche in questo caso è possibile rispondere in almeno due modi:

1) IL DIO RA NELL'ANTICO EGITTO


Nell'antico Egitto, Ra era venerato come dio del Sole, re degli dèi e leader supremo del pantheon egizio. Le divinità solari erano tenute in enorme considerazione fra la popolazione egizia, per via dell'osservazione che è dal Sole e dal suo calore che provengono la vita e la prosperità. Era pertanto presente una radicata venerazione nei confronti del disco solare, al quale il dio Ra veniva associato. Addirittura, si hanno testimonianze dell'adorazione di diversi aspetti di Ra corrispondenti alle diverse fasi che il Sole assume durante il giorno (c'era ad esempio un aspetto di Ra che veniva adorato all'alba, uno che veniva adorato a mezzogiorno ed uno al tramonto).



Ra antico egitto dio
Il dio egizio Ra rappresentato con il disco solare

Secondo le credenze egizie, Ra viaggiava su due barche solari: una barca del mattino e una barca notturna, dove egli si muoveva accompagnato da diverse divinità. Alle diverse fasi del viaggio di tale imbarcazione corrispondevano le diverse fasi del giorno e della notte, che a loro volta corrispondevano metaforicamente alle diverse fasi del viaggio dell'anima. Durante il giorno, Ra faceva pertanto sorgere il Sole, lo accompagnava fino al suo zenit e lo conduceva infine verso il tramonto; queste diverse tappe possono essere viste come simboli della nascita, della crescita fino alla maturità e della successiva morte dell'essere umano. Durante la notte, la barca notturna di Ra attraversava l'oltretomba, fino a vincere metaforicamente la morte e risuscitare vittorioso all'alba.

domenica 12 febbraio 2017

Atlantide: la Realtà di un Mito – Parte II

Nella Parte I abbiamo fatto una panoramica del racconto di Atlantide esposto nelle opere di Platone, e l'abbiamo messo in relazione con le descrizioni della civiltà atlantidea che emergono dalle canalizzazioni di Edgar Cayce. In questa seconda parte parleremo della descrizione della storia di Atlantide che viene fornita dall'entità collettiva Ra nei libri della Legge dell'Uno. Anche qui potrete trovare diverse parti mancanti del puzzle che vi potranno dare un'idea più precisa di cosa sia accaduto a questo continente leggendario. Prima di leggere il seguente articolo, se non l'avete già fatto, vi consiglio la lettura della Parte I.

Atlantide secondo i libri della Legge dell'Uno

Secondo Ra, entità che ha dato origine ai libri della Legge dell'UnoAtlantide era inizialmente una società prevalentemente dedita all'agricoltura, che viveva in modo non dissimile da altre popolazioni primitive, anche se ci sarebbe da dire che nel periodo storico indicato da Ra le altre popolazioni della Terra non avevano ancora scoperto l'agricoltura, almeno secondo le nostre attuali conoscenze storiche.

10.15 Ra: […] Il popolo degli Atlantidei era un complesso sociale molto eterogeneo che iniziò a formarsi circa 31.000 anni fa nel passato della vostro continuum illusorio di spazio/tempo. Era una società piuttosto agraria e caratterizzata da una crescita lenta fino a circa 15.000 dei vostri anni fa.

Atlantide Piramidi
Resa artistica di Atlantide (Ra non ha fornito alcuna immagine)

In una sessione successiva Ra afferma che ad un certo punto, circa 18.000 anni fa, è avvenuto un contatto con un gruppo della Confederazione (ET positivi). Ricordiamo brevemente che, secondo il quadro fornito da Ra, nel momento in cui un'intera popolazione è orientata verso la ricerca spirituale o ha bisogno di assistenza e la richiede attivamente, è consentito un intervento diretto da parte di entità esterne al pianeta. Nel nostro attuale presente storico è molto improbabile che ciò avvenga, in quanto la popolazione terrestre presenta orientamenti piuttosto diversi al suo interno, ed un intervento diretto violerebbe il libero arbitrio di coloro i quali non hanno interesse ad essere aiutati o a credere nell'esistenza di entità al di fuori del nostro pianeta. Il popolo atlantideo, che era piuttosto coeso ed era chiaramente isolato geograficamente, rispondeva invece ai requisiti necessari per un intervento della Confederazione, di cui anche Ra è parte. L'aiuto aveva a che vedere con l'impartire insegnamenti di natura filosofica legati alla Legge dell'Uno, applicata nella direzione del servizio al prossimo.

22.19 Intervistatore: Chi o quale gruppo ha prodotto questa chiamata [18.000 anni fa], e quale azione è stata intrapresa dalla Confederazione?
Ra: La chiamata è stata quella degli Atlantidei. Si trattò di una chiamata che richiedeva conoscenze, come voi le chiamereste, con la distorsione verso l'aiuto degli altri-sé. L'azione intrapresa è stata la stessa alla quale partecipate voi in questo momento: la trasmissione di informazioni attraverso dei canali, come voi li chiamereste.

domenica 5 febbraio 2017

Franco Battiato parla della Vera Spiritualità Individuale

Per chi non lo sapesse, Franco Battiato non ha mai fatto mistero delle sue profonde convinzioni spirituali. In questo video d'epoca il famoso cantautore siciliano espone i princìpi dell'autentica spiritualità individuale. Scoprirete numerose connessioni con il perennialismo e con la filosofia della Legge dell'Uno. Buona visione!


Post più popolari